NOIA

La noia è uno stato mentale psicologico durante il quale ci si sente pigri e lenti e si ha la sensazione che il tempo non passi mai, questo perché quando ci è annoiati la mente non vuole essere produttiva o creativa. Questo stato d’animo è comune all’interno di molti posti di lavoro e spesso si viene a creare involontariamente, dal momento in cui alle persone vengono affidate responsabilità troppo difficili, che le inducono a rinunciare prima ancora di tentare, incarichi troppo facili, che vengono svolti con riluttanza, o addirittura non viene commissionato loro nessun compito.

Se ti senti annoiato a lavoro ci sono alcune cose che puoi fare per combattere questo stato.

Per esempio, potresti prendere l’iniziativa per realizzare progetti in cui il livello di sfida che affronterai sarà uguale o superiore al livello delle tue capacità. Scegli progetti che potresti non aver mai realizzato prima, assumiti maggiori responsabilità all’interno del tuo attuale progetto o scambia gli incarichi con qualche tuo collega che pensi possa sentirsi allo stesso modo.

Per tenere sotto controllo la sensazione di noia potresti voler continuare ad assumerti maggiori responsabilità man mano che il tuo livello di comfort, riguardo i compiti che stai svolgendo, aumenta.