THE FLOW

Hai mai perso la cognizione del tempo mentre lavoravi poiché eri molto coinvolto in ciò che stavi facendo?

Noi lo chiamiamo essere nel flusso.

Tutti noi vogliamo sentirci coinvolti al lavoro, non solo perché le nostre prestazioni aumentano naturalmente quando lo siamo, ma anche perché vogliamo trovare un senso al nostro lavoro e essere felici mentre lavoriamo. Basato sul lavoro dello psicologo ungherese, il Prof. Mihaly Csikszentmihaly, “Il flusso è lo stato mentale di funzionamento in cui una persona che svolge un’attività è completamente immersa in una sensazione di concentrazione energizzata, di pieno coinvolgimento e di divertimento nel processo dell’attività”. Daniel Goleman ha scoperto che, anche se Mihaly chiama Flow il “segreto della felicità”, solo il 20% circa delle persone ha momenti di flusso almeno una volta al giorno.

Noi di Beaconforce vogliamo cambiare questa situazione fornendoti uno strumento in grado di misurare e identificare il flusso in modo continuo.

Il concetto di Flusso

Nell’approfondire questo argomento, l’obiettivo di Mihaly Csikszentmihaly è stato quello di identificare quali sono gli elementi che possono creare questo stato e se può essere replicato a lavoro. Ha intervistato molti professionisti in attività ad alte prestazioni in cui si parla comunemente di flusso, come atleti, scacchisti, artisti e musicisti.

Ha scoperto che, in tutte queste discipline, sono necessari gli stessi elementi per poter entrare nello stato di Flusso:

  • Alto livello di competenza
  • Alto livello di sfida
  • Volontà di scelta
  • Feedback immediato o retroattivo
  • Perdita di autocoscienza.

Inoltre, tutti questi individui hanno provato le stesse sensazioni mentre si trovavano nello stato di flusso:

 

  • Concezione distorta del tempo
  • Completa esclusione delle distrazioni
  • Nessuna preoccupazione del fallimento
  • Performance ottimali

Utilizzando l’app di Beaconforce sarai in grado di identificare quando ti trovi in questo stato mentale e, soprattutto, cosa manca nel tuo ambiente di lavoro per raggiungerlo.

The Flow nella tua Dashboard di Beaconforce

In Beaconforce, abbiamo utilizzato i risultati delle ricerche condotte da Mihaly per essere in grado non solo di misurare il flusso sul lavoro, ma anche di identificare se il tuo ambiente di lavoro ha tutti gli ingredienti che servono per crearlo. Ti presenteremo visivamente questi approfondimenti all’interno di un grafico chiamato Diagramma di Flusso, nel quale vedrai diverse aree che rappresentano il tuo stato mentale mentre sei a lavoro, compreso il flusso.

È bene ricordare che è impossibile stare nella zona di flusso in modo permanente, quindi essere in grado di vedere la tua evoluzione e in quale stato d’animo passi più tempo ti darà una visione del tuo sviluppo e del tuo potenziale sul lavoro. Ad esempio, se ti trovi spesso nella zona di noia, potrebbe essere il momento di affrontare una nuova sfida o di salire di livello all’interno dell’organizzazione.

Ogni area colorata rappresenta un differente stato emotivo:

Area dello Stress – Rosso

Area dell’Apprendimento – Arancione

Il Flusso – Giallo

Area della Performance – Verde

Area della Noia – Blu

Per mantenere aggiornata la tua dashboard, dovrai semplicemente interagire con la tua app, in questo modo fornirai al nostro algoritmo le informazioni di cui ha bisogno per calcolare in quale punto del grafico del Flusso si trovi.

Ricorda che le tue risposte a queste domande manterranno sempre l’anonimato. Il nostro algoritmo utilizza le tue risposte solo per estrarre le informazioni e visualizzarle all’interno della tua dashboard, in questo caso sotto forma del grafico del flusso.