benefici dipendenti voice of employee piattaforma feature

I vantaggi di una piattaforma Voice of the Employee per i dipendenti (e le aziende)

Man mano che la forza lavoro diventa più distribuita, i manager devono adattarsi e imparare come gestire con successo i dipendenti che lavorano da remoto.

Le persone cercano nel proprio ambiente di lavoro flessibilità ed equilibrio e per questo il lavoro da remoto sta diventando una scelta sempre più popolare. Dal canto loro le aziende hanno cercato, fin dall’inizio della pandemia, di mettere a disposizione dei dipendenti i migliori strumenti che li aiutassero a portare a termine le loro attività con successo, anche in una situazione inusuale rispetto al solito.

Strumenti per la comunicazione a distanza, per la condivisione dei file, tecnologie per proteggere i dati aziendali e tanti altri ancora; ma come hanno pensato, le aziende, di misurare il livello di soddisfazione della loro più grande risorsa?

La gestione di un team che lavora da remoto comporta delle sfide. Senza contatti faccia a faccia può essere più difficile stabilire legami personali e creare un rapporto di fiducia con i dipendenti. Con i lavoratori da remoto i manager hanno meno informazioni sulle attività dei loro team e hanno bisogno di nuovi canali di comunicazione. 

Cos’è una Voice of the Employee Platform?

Ad oggi non esistono ancora regole precise su quali siano le migliori azioni da intraprendere durante questo momento di incertezza, ma saranno le aziende di successo a scriverle e ad ispirare le altre organizzazioni. Per essere leader nel tuo settore è necessario creare ambienti di lavoro in cui le persone possono esprimere tutto il loro potenziale. E per poter essere un bravo manager, devi anche prenderti cura del benessere delle tue persone. Per farlo, però, hai bisogno di una piattaforma che ti aiuti ad ascoltarle, anche quando si lavora tutti da remoto. Quello che ti serve è una Voice of The Employee Platform, che consente ai dipendenti di condividere le proprie percezioni, opinioni e feedback. Una piattaforma che possa fornire alla tua organizzazione informazioni chiave per coltivare dipendenti più felici e la soluzione giusta per supportare la tua azienda durante la transizione al lavoro ibrido.

In questo articolo vedremo tutti i vantaggi di utilizzare una Voice of the Employee platform per i dipendenti delle aziende.

Migliore comprensione dell’ambiente di lavoro.

Indifferentemente dal lavoro che svolgi, esso esiste per una ragione. Quando vieni a conoscenza di questa ragione e comprendi pienamente come il tuo impegno e i tuoi sforzi rendono il mondo un posto migliore, avrai trovato lo scopo del tuo lavoro.
Le persone che comprendono lo scopo più ampio del loro lavoro sono più felici, più coinvolte e più creative. Da una prospettiva organizzativa, quando i dipendenti vedono come i loro ruoli si adattano agli obiettivi dell’azienda, il turnover del personale scende e la produttività aumenta. A loro volta, le persone lavorano più serenamente e piacevolmente, prendono decisioni di loro iniziativa e si sentono più motivate.
L’azienda, a sua volta, può operare in modo più efficiente. Tutti, dal CEO ai clienti, sentono gli effetti positivi.

Beaconforce ti aiuta a capire quali sono i fattori che motivano le tue persone e le rendono più produttive e se essi sono presenti o meno all’interno del loro ambiente di lavoro.

Proprio per questo motivo l’86% degli utenti che usa Beaconforce ha dichiarato di voler utilizzare l’app in modo permanente.

Migliore comunicazione

La comunicazione tra colleghi è uno degli aspetti più importanti per un ambiente lavorativo sano. Il recente cambiamento verso il lavoro da remoto in numerose industrie ha ridefinito la funzione e la forma della comunicazione sul posto di lavoro, dove comunicare è molto più che conversare; si tratta dello scambio di informazioni attraverso molteplici mezzi.
I dipendenti condividono idee e le aziende comunicano strategie e obiettivi attraverso la comunicazione, sia formale che informale.

I manager che investono tempo ed energia nel fornire linee chiare di comunicazione costruiranno rapidamente la fiducia tra i dipendenti, portando a un aumento della produttività, del rendimento e un miglioramento del morale in generale. Al contempo, i dipendenti che comunicano efficacemente con i colleghi, i manager e i clienti sono sempre beni preziosi per un’organizzazione ed è un’abilità che spesso può far emergere una persona al momento di un’ipotetica candidatura per un lavoro.

Una scarsa comunicazione sul posto di lavoro porterà inevitabilmente a personale demotivato che potrebbe iniziare a mettere in dubbio la propria fiducia nelle proprie capacità e inevitabilmente nell’organizzazione

Beaconforce è un potente mezzo di comunicazione che non si vuole sostituire ad una sana chiacchierata tra manager e dipendenti ma che, se usata nel modo corretto, può portare in superficie dati che altrimenti sarebbero potuti passare inosservati, offrire spunti di conversazione, incrementare una comunicazione a due sensi e permettere alle persone di potersi esprimere senza remore, inviando anche feedback anonimi alla propria azienda.

Il 77% dei manager ha affermato che i dati relativi ai propri team li hanno aiutati a supportare meglio le proprie persone, le quali riescono ad avere conversazioni più efficaci per sentirsi coinvolte e dare  il meglio di sé.

Consapevolezza e comprensione di sé facilitate

L’autoconsapevolezza è una coscienza consapevole delle tue forze, debolezze, azioni e presenza. Essa richiede una chiara percezione dei tuoi stati mentali ed emotivi e ti permette di fare una valutazione più profonda di ciò che ti circonda.

Consapevolezza personale significa che prendersi del tempo per capire meglio sé stessi in modo da poter prendere decisioni informate che ti aiuteranno a migliorare la tua vita lavorativa e personale.

Può aiutarti a identificare cosa ti piace del tuo lavoro e come costruire un percorso di carriera di successo che possa mantenerti motivato e appagato.

Alcuni benefici che derivano dall’essere maggiormente consapevoli di se stessi includono:

  • Aumento la tua autostima: L’autoconsapevolezza può effettivamente aumentare la tua autostima e i dipendenti con una migliore autostima sono più propensi a lavorare bene nei loro ruoli. 
  • Aumento dell’empatia e dell’inclusività: I dipendenti consapevoli di sé stessi riescono ad entrare con più facilità in empatia con persone appena conosciute. Sul posto di lavoro, questo porta a più alti livelli di inclusività.
  • Maggiore capacità decisionale: In un ambiente di lavoro, le decisioni vengono prese costantemente. L’autoconsapevolezza è uno strumento prezioso, in quanto aiuta a regolare i propri pensieri ed emozioni per prendere decisioni chiare e forti.

Beaconforce permette ai dipendenti di avere visibilità sui fattori che guidano la loro motivazione e le loro performance sul lavoro e questo le rende maggiormente coscienti di sé stesse.

Coinvolgere le persone in questo processo di feedback e scoperta è la chiave per agevolare un cambiamento significativo.

L’84% degli utenti segnala che le dashboard personali hanno fornito informazioni utili su se stessi. Grazie ad esse, infatti, tutti i dipendenti hanno uno strumento di sviluppo personale.

Trova la migliore soluzione per la tua organizzazione.

Grazie all’utilizzo di una metodologia scientifica e dell’intelligenza artificiale, Beaconforce è la piattaforma di Voice of the employee più completa ad oggi presente sul mercato. Beaconforce offre alle aziende quattro diversi piani che si adattano alle esigenze di ogni organizzazione. 

Esplora i nostri piani e scopri quale meglio si adatta alle esigenze delle tue persone, alla tua azienda e ad i suoi obiettivi strategici.