LA FIDUCIA

La fiducia è importante sul luogo di lavoro, ma come influisce sulla tua performance lavorativa e come possiamo misurarla?

Da una ricerca condotta dal neuroscienziato Dr. Paul Zak è emerso che, rispetto alle persone che lavorano in aziende con un basso livello di fiducia, quelle che lavorano in aziende con un alto livello di fiducia hanno: il 74% in meno di stress, il 106% in più energia al lavoro, il 50% in più di produttività, il 13% il meno giorni di malattia, il 76% in più d’impegno, il 29% in più di soddisfazione per la loro vita, il 40% in meno di burnout.

I dipendenti che lavorano in organizzazioni con un alto livello di fiducia sono più produttivi, collaborano meglio con i loro colleghi e rimangono con i loro datori di lavoro più a lungo rispetto alle persone che lavorano in aziende con un basso livello di fiducia. Inoltre, soffrono meno di stress cronico e conducono vite più felici. Questi fattori alimentano prestazioni più elevate e i leader comprendono chiaramente l’importanza di questo aspetto: nella sua indagine globale sui CEO del 2016, PwC ha riferito che il 55% di loro ritiene che una mancanza di fiducia sia una minaccia alla crescita della loro organizzazione. Ma che aspetto hanno i team con un alto livello di fiducia?

La fiducia genera la sicurezza psicologica

L’applicazione di questo concetto permette la creazione di un ambiente di lavoro psicologicamente sicuro. Il gigante della tecnologia, Google, ha condotto uno studio di 2 anni sulle prestazioni e ha scoperto che le squadre più performanti hanno una sola cosa in comune: la sicurezza psicologica.

La ricerca ha rivelato che quando i dipendenti percepivano l’ambiente di lavoro sfidante ma non minaccioso, i team potevano raggiungere prestazioni elevate anche in ambienti molto impegnativi. Le emozioni positive come la fiducia, la sicurezza e l’ispirazione creano ossitocina nel nostro cervello e ci portano a diventare più aperti mentalmente, resilienti e motivati. Per Google, questo è stato uno dei fattori che ha definito maggiormente il loro successo.

Tutto dipende da quanta fiducia riponi nel tuo team, nei tuoi leader e nel management della tua azienda. Senza fiducia, non importa quante risorse tu abbia e quanto competente possa essere il tuo team, fare le cose sarà sempre una battaglia.

La fiducia nella tua Dashboard di Beaconforce

Beaconforce ha lavorato con il Dr. Paul Zak per capire meglio gli effetti della fiducia sulla motivazione e sulle performance a lavoro. La fiducia è un fenomeno in continua evoluzione, che può essere influenzato da diversi fattori all’interno del tuo ambiente di lavoro. Le informazioni che fornisci a Beaconforce attraverso le tue interazioni quotidiane ti aiuteranno a costruire il grafico della fiducia nella tua dashboard di Beaconforce.

Interagendo spesso con la piattaforma Beaconforce sarai in grado di vedere come il tuo livello di fiducia muta nel tempo e ti aiuterà a identificare eventi o cambiamenti nel tuo ambiente che la influenzano.

 

Ricorda che le tue risposte a queste domande manterranno sempre l’anonimato. Il nostro algoritmo utilizza le tue risposte solo per estrarre le informazioni e visualizzarle all’interno della tua dashboard, in questo caso sotto forma del grafico della fiducia.